CROSS-LINKING TRANSEPITELIALE

CROSS-LINKING TRANSEPITELIALE

Il Cross-Linking Transepiteliale è una tecnica più recente, disponibile dal Giugno del 20009. In pratica l’intervento è lo stesso, ma viene ulteriormente semplificato dal fatto che è stata messa in commercio una Riboflavina in grado di superare l’epitelio corneale (RICROLIN TE).
In questo modo non è più necessario asportare l’epitelio, con tutti i vantaggi che questo comporta: riabilitazione immediata, nessun dolore, nessuna complicazione grave.

Tale tecnica, pur essendo efficace in casi selezionati, si è mostrata meno efficace della tecnica tradizionale perchè i legami crociati tra le lamelle corneali si formano in una zona più superficiale della cornea.
Dal 2015 una ulteriore novità è rappresenta dalla IONTOFORESI.
Con la Iontoforesi si riesce a veicolare la Riboflaina più profondamente della tecnica Transepiteliale aumentando l'efficacia del trattamenti.
Share by: