Cataratta

Cataratta

La cataratta è una patologia che consiste nell’opacizzazione del cristallino. Il cristallino è una “lente" trasparente presente all’interno dell’occhio che, con l’andar del tempo, può diventare opaca dando così origine alla Cataratta (Cristallino Opaco). È una patologia estremamente frequente soprattutto nell’età avanzata anche se non mancano cataratte giovanili e congenite. Ogni anno in Italia si eseguono circa 500.000 interventi di cataratta.
 
L’intervento di cataratta si chiama FACOEMULSIFICAZIONE e viene eseguito mediante l’ausilio di uno strumento che emette Ultrasuoni che frammentano il cristallino che viene successivamente aspirato. Il tutto viene eseguito attraverso una piccola incisione di un paio di mm e non necessita di punti di sutura.
 
Il cristallino opaco così “emulsificato" viene sostituito con un cristallino artificiale trasparente che viene chiamato I.O.L. ( Intra Ocular Lens). La novità di questi ultimi anni è rappresentata dalla possibilità di impiantare accanto alle I.O.L. tradizionali-Monofocali che correggono la miopia e l’ipermetropia, delle I.O.L. toriche e multifocali che permettono di correggere anche l’astigmatismo e la presbiopia.
Share by: